Published on: 27 Novembre 2020

Certosino di Bologna

Il certosino o panspeziale è un dolce tipico natalizio della città di Bologna. Le sue origini sono antichissime.

INGREDIENTI

  • FARINA 00 350 gr
  • MIELE MILLEFIORI 300 gr
  • FRUTTA CANDITA 125 gr
  • MANDORLE SGUSCIATE CON BUCCIA 200 gr
  • CACAO IN POLVERE 50 gr
  • CIOCCOLATO FONDENTE 50 gr
  • PINOLI 50 gr
  • MARMELLATA DI MELECOTOGNE 250 gr
  • LIEVITO IN POLVERE PER DOLCI 12 gr
  • MARSALA 75 gr
  • CANNELLA IN POLVERE 1 gr
  • MANDORLE q.b. per decorare
  • GHERIGLI DI NOCI q.b. per decorare
  • FRUTTA CANDITA q.b. per decorare

In un pentolino scaldate il miele e, non appesa si sarà liquefatto, spegnete il fuoco e aggiungetevi 60 gr di frutta candita a pezzettini. Versate la farina su una spianatoia e unite le mandorle, i pinoli, la cannella, il lievito in polvere, il cacao, il cioccolato tritato, la confettura, il liquore e il miele con la frutta candita.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti e versate poi il composto in uno stampo normale, o a ciambella, di 22-24 cm di diametro, precedentemente imburrato e infarinato o foderato con carta forno. Coprite lo stampo e lasciate riposare per almeno 4 ore in un luogo tiepido.

Decorate poi a piacere con frutta candita e frutta secca, cuocete in forno già caldo a 180° per circa 50 minuti. Una volta pronto sfornale, lasciatelo raffreddare e spennellatelo poi con del miele liquefatto. Avvolgete poi il certosino nella pellicola trasparente, e lasciate riposare a temperatura ambiente per un periodo che va da una settimana, fino a 20 giorni. Trascorso il tempo necessario il certosino bolognese è pronto per essere gustato o regalato.

Prossimi articoli

Cantuccini al cioccolato

Novembre 28, 2020

Ussari

Novembre 28, 2020

Baci di dama

Novembre 28, 2020

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (0) in /home/verosantaclaus/public_html/wp-includes/functions.php on line 5373